La Vostra Casa in Maremma

SS. Aurelia, 234
58015 Albina (GR)
Tel: 0564/870356 - 348/2215216
Coordinate GPS: 42.488114, 11.215809
E-mail: info@bbilpicchioverde.com
Seguici su

La Vostra Casa in Maremma

SS. Aurelia, 234, 58015 Albina (Gr) - Tel: 0564/870356 - 348/2215216
Coordinate GPS: 42.488114, 11.215809 - E-mail: info@bbilpicchioverde.com
Seguici su Facebook

I parchi

Parco Naturale della Maremma

Parco Naturale della Maremma

Conosciuto meglio anche come parco dell'Uccellina, il parco regionale della Maremma con i suoi 9800 ettari ed i suoi innumerevoli percorsi è sicuramente il parco più importante di tutta la Maremma.

Ricco di storia e di leggende, il parco è aperto tutto l'anno ed offre escursioni di ogni tipo: canoa, carrozza, mountain bike, cavallo, percorsi a piedi, per disabili, in notturna, con guida, con degustazione.

Il Picchio Verde consiglia il persorso A2 Le Torri, lungo circa 7 km di difficoltà media, estremamente suggestivo, ricco di storia, natura e con strepitoso bagno finale in spiaggia deserta.

Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano

Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano

Il più grande parco marino d'Europa, tutela 56.766 ettari di mare e 17.887 ettari di terra, comprende tutte le sette isole dell'Arcipelago Toscano ed alcuni isolotti minori e scogli.

Perfetto per chi ama fare immersioni, snorkeling ma anche scoprire, a piedi o in bici, queste meravigliose perle del Mediterraneo.

Il Picchio Verde consiglia una splendida mini crociera di un giorno, per scoprire le più belle isole dell'Arcipelago, fare il bagno in un mare da sogno e gustare degli ottimi pranzi a base di pesce rigorosamente a bordo.

Bosco di Patanella

Bosco di Patanella

ll Bosco di Patanella è un'oasi del WWF ed è all'interno della Riserva Naturale Regionale di Orbetello, si estende per circa 42 ettari ed è stato creato per favorire il ripopolamento di alcune specie vegetali tipiche della macchia mediterranea in via di estinsione.

Durante la passeggiata ogni tanto si incontrano delle torrette di avvistamento dove è possibile vedere con un pò di pazienza l'aquila di mare, il fenicottero, il cuculo dal ciuffo, il gufo comune, la folaga e numerose anatre. Il Picchio Verde dista in linea d'aria solamente alcuni metri da questa bellissima oasi.

Riserva Naturale Oasi Wwf Lago di Burano

Riserva Naturale Oasi Wwf Lago di Burano

L'Oasi WWF del Lago di Burano è la prima delle oltre 100 oasi dell'associazione, un tempo riserva di caccia, comprende un tratto di costa con duna sabbiosa, macchia ed un lago salmastro dominato da una torre.

Si estende circa per 236 ettari ed è separata dal mare da una stretta fascia di dune, che costituisce uno dei tratti costieri più suggestivi, dal1980 è riserva naturale dello Stato, classificata come zona umida ha quindi assunto importanza internazionale.

Il Picchio Verde consiglia almeno una rilassante passeggiata all'interno del bellissimo parco.

Riserva Naturale Regionale di Orbetello

Riserva Naturale Regionale di Orbetello

La Laguna di Orbetello è una delle zone naturalistiche più incontaminate della Toscana e rappresenta un habit unico nel suo genere, grazie alla posizione sulle rotte migratorie vede la concentrazione di migliaia di uccelli.

Oltre 1500 ettari di terreno paludoso formano la più importante laguna delle oasi WWF del Tirreno, dove nidificano o transitano molte specie di uccelli rari, tra cui il Cavaliere d'Italia, il fenicottero rosa, l'airone bianco maggiore e il falco pescatore.

Il Picchio Verde consiglia una bella passeggiata sul lungolago di Orbetello per ammirare le spettacolari nuvole di fenicotteri rosa al tramonto.

Riserva Forestale Duna di Feniglia

Riserva Forestale Duna di Feniglia

La Feniglia è un tombolo (ovvero un cordone di sabbia) che collega la collina di Ansedonia con il Monte Argentario e separa la laguna di Orbetello dal mare.

Ha una superficie di 474 ettari è attraversata da una stradina sterrata completamente immersa in una magnifica pineta, l'ingresso è libero e si può eccedere esclusivamente a piedi o in bicicletta.

A destra e a sinistra rispetto alla strada principale, ogni km circa, ci sono dei piccoli sentieri che portano da un lato ad una splendida spiaggia di sabbia sottile, libera e selvaggia, dall'altro a dei capanni per l'osservazione ornitologica.

Il Picchio Verde consiglia di prendere a noleggio delle bici, scoprire la colonia di daini che vivono liberi sotto la pineta, fare un pic-nic tra le dune e non farsi mancare un meraviglioso bagno finale sulla spiaggia della Feniglia.

Trip Advisor

Topbnb.it

Top B&B.it

Bed-and-breakfast.it

Bed-and-Breakfast.it